Spaghettoni con crema di Zucchine e Robiola al basilico

AutoreStefaniaCategoriaPrimiDifficoltàFacile

Le verdure di stagione ci aiutano sempre a preparare ottimi piatti, sono sempre ottime alleate in cucina!

In questa ricetta sono le zucchine ad essere protagoniste, io prediligo le romanesche.

Resa4 Porzioni
Preparazione20 minsCottura15 minsTempo Totale35 mins

 400 g Spaghetti
 600 g Zucchine
 200 g Robiola
 2 tbsp (2 cucchiai da tavola) Olio extravergine di oliva
 1 Cipolla di Tropea
 Basilico Q.B., sale e pepe Q.B.
 Formaggio grattugiato Q.B.

1

Lavate le zucchine eliminate le estremità e grattugiatele più sottilmente possibile, in una padella capiente fate appassire la cipolla con l’olio a fuoco dolce, dopodiché unite le zucchine e fatele cuocere circa 10/15 minuti a fuoco vivace ma non forte, regolate di sale e pepe. (a fine cottura saranno diventate una crema)
Sminuzzate finemente il basilico, la quantità dipende dal vostro gusto.
Nel frattempo portate ad ebollizione l’acqua con il sale, lavorate la Robiola con il basilico sminuzzato e un filo di olio, trasferitela nei piatti quasi a voler creare una base.

2

Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e versateli nella padella con la crema di zucchine, mantecate a fuoco moderato, (se è necessario aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura) per un minuto, quindi versate nei piatti con la robiola, servite con una spolverata di formaggio grattugiato qualche fogliolina di basilico, a piacere del pepe macinato fresco.

Ingredienti

 400 g Spaghetti
 600 g Zucchine
 200 g Robiola
 2 tbsp (2 cucchiai da tavola) Olio extravergine di oliva
 1 Cipolla di Tropea
 Basilico Q.B., sale e pepe Q.B.
 Formaggio grattugiato Q.B.

Preparazione

1

Lavate le zucchine eliminate le estremità e grattugiatele più sottilmente possibile, in una padella capiente fate appassire la cipolla con l’olio a fuoco dolce, dopodiché unite le zucchine e fatele cuocere circa 10/15 minuti a fuoco vivace ma non forte, regolate di sale e pepe. (a fine cottura saranno diventate una crema)
Sminuzzate finemente il basilico, la quantità dipende dal vostro gusto.
Nel frattempo portate ad ebollizione l’acqua con il sale, lavorate la Robiola con il basilico sminuzzato e un filo di olio, trasferitela nei piatti quasi a voler creare una base.

2

Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e versateli nella padella con la crema di zucchine, mantecate a fuoco moderato, (se è necessario aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura) per un minuto, quindi versate nei piatti con la robiola, servite con una spolverata di formaggio grattugiato qualche fogliolina di basilico, a piacere del pepe macinato fresco.

Spaghettoni con crema di Zucchine e Robiola al basilico