Panini alla Zucca e Cioccolato

AutoreStefaniaCategoriaDolciDifficoltàIntermedia

Soffici, fragranti, golosi, i panini alla zucca con latte di mandorla, vaniglia, cannella e scagliette di cioccolato, sono una vera delizia!!!
Si possono gustare a colazione, inzuppati nel latte e caffè, a merenda magari farciti con crema di nocciole, marmellata, con il gelato...
Si preparano con facilità, ci vuole un pò di tempo per farli lievitare ma ne vale proprio la pena, consiglio di prepararli la mattina per guastarli a merenda, si mantengono morbidi a lungo basta conservarli ben chiusi in un sacchetto per alimenti.
I panini alla zucca sono golosissimi e piacciono tantissimo a grandi e bambini!

Resa10 Porzioni
Preparazione3 hrsCottura20 minsTempo Totale3 hrs 20 mins

Ingredienti per 10 Panini da circa 80 g l'uno
 320 g Farina Manitoba
 2 tsp Lievito di birra disidratato (cucchiaini rasi = 5 g)
 200 Purea di Zucca
 80 ml Latte di mandorla
 50 g Zucchero
 30 g Burro
 1 tsp Estratto di Vaniglia (cucchiaino)
 1 Pizzico di Cannella (opzionale)
 1 Pizzico di sale
 Gocce/scagliette di cioccolato Q.B.

1

Pulite la zucca, affettatela e fatela cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.

Fatela raffreddare e riducetela in purea.

2

In una tazzina fate attivare il lievito con mezzo cucchiaino di zucchero e un cucchiaio di acqua tiepida, almeno 10 minuti. (opzionale)
In alternativa potete mettere il lievito direttamente nella ciotola della farina.

In un pentolino fate sciogliere il burro con il latte, fate intiepidire.

3

In una ciotola setacciate la farina manitoba.
In un'altra ciotola versate la purea di zucca, lo zucchero, l'estratto di vaniglia, la cannella e il burro e latte, mescolate bene.

4

Aggiungete la farina e il lievito, lavorate con un cucchiaio poi con le mani fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti. (se risultasse ancora appiccicoso aggiungete un pochino di farina)

5

Incidete la superficie e coprite la ciotola con la pellicola, fate lievitare 2 ore in forno spento con la lucina accesa.

6

Trascorso il tempo di lievitazione, l'impasto sarà raddoppiato, mettetelo sulla spianatoia con un po di farina.

7

Sgonfiatelo con le mani, aggiungete le gocce/scagliette di cioccolato e amalgamatele all'impasto.
Ritagliate circa 10 pezzetti da circa 80 g l'uno, più o meno, secondo quanto li volete grandi.

8

Predisponete la leccarda con carta da forno e iniziate a formare i vostri panini, dovrete tirare con le dita la pasta verso il basso fino a formare delle palline.
Disponeteli sulla teglia distanziati l'uno dall'altro, coprite con la pellicola e fate lievitare ancora un'ora.

9

Trascorso il tempo necessario, togliete la pellicola e cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per 20 minuti.
(Tenete sempre conto dei tempi del vostro forno)

10

Sfornate e spennellate con del latte, fateli intiepidire su di una gratella.

Ingredienti

Ingredienti per 10 Panini da circa 80 g l'uno
 320 g Farina Manitoba
 2 tsp Lievito di birra disidratato (cucchiaini rasi = 5 g)
 200 Purea di Zucca
 80 ml Latte di mandorla
 50 g Zucchero
 30 g Burro
 1 tsp Estratto di Vaniglia (cucchiaino)
 1 Pizzico di Cannella (opzionale)
 1 Pizzico di sale
 Gocce/scagliette di cioccolato Q.B.

Preparazione

1

Pulite la zucca, affettatela e fatela cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.

Fatela raffreddare e riducetela in purea.

2

In una tazzina fate attivare il lievito con mezzo cucchiaino di zucchero e un cucchiaio di acqua tiepida, almeno 10 minuti. (opzionale)
In alternativa potete mettere il lievito direttamente nella ciotola della farina.

In un pentolino fate sciogliere il burro con il latte, fate intiepidire.

3

In una ciotola setacciate la farina manitoba.
In un'altra ciotola versate la purea di zucca, lo zucchero, l'estratto di vaniglia, la cannella e il burro e latte, mescolate bene.

4

Aggiungete la farina e il lievito, lavorate con un cucchiaio poi con le mani fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti. (se risultasse ancora appiccicoso aggiungete un pochino di farina)

5

Incidete la superficie e coprite la ciotola con la pellicola, fate lievitare 2 ore in forno spento con la lucina accesa.

6

Trascorso il tempo di lievitazione, l'impasto sarà raddoppiato, mettetelo sulla spianatoia con un po di farina.

7

Sgonfiatelo con le mani, aggiungete le gocce/scagliette di cioccolato e amalgamatele all'impasto.
Ritagliate circa 10 pezzetti da circa 80 g l'uno, più o meno, secondo quanto li volete grandi.

8

Predisponete la leccarda con carta da forno e iniziate a formare i vostri panini, dovrete tirare con le dita la pasta verso il basso fino a formare delle palline.
Disponeteli sulla teglia distanziati l'uno dall'altro, coprite con la pellicola e fate lievitare ancora un'ora.

9

Trascorso il tempo necessario, togliete la pellicola e cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per 20 minuti.
(Tenete sempre conto dei tempi del vostro forno)

10

Sfornate e spennellate con del latte, fateli intiepidire su di una gratella.

Panini alla Zucca e Cioccolato